Evol Sport

Evol Sport The Difference Is In Style

EVOL è una azienda giovane nata dall'amore per lo sport e dalla volontà di offrire all'abbigliamento sportivo una chiave interpretativa fuori dai soliti "schemi".
Siamo sempre aperti ai cambiamenti e all'innovazione, condizioni indispensabili per un continuo successo.
"La differenza è nello stile" in quanto il design di ogni nostro singolo capo è creato con particolare attenzione volta a soddisfare le esigenze di Clienti e Società Sportive sempre più esigenti dal punto di vista stilistico e qualitativo. I nostri prodotti nascono attraverso il lavoro di designer specializzati che fanno della loro creatività e originalità il loro punto di forza.

La qualità, la sicurezza dei tessuti, la particolarità, la giusta grammatura per altri sono semplici dettagli per noi rappresentano realmente la differenza.

EVOL effettua un controllo costante su tutta la filiera produttiva al fine di poter garantire l’impiego di materie prime certificate e la qualità dei prodotti.
Molto severi sono i test di eco-testing (coloranti azoici banditi dal mercato e sostanze che impoveriscono lo strato di ozono; metalli pesanti, residui di pesticidi e fungicidi come il dimetilfumarato; Formaldeide), di solidità, di usabilità, di infiammabilità, di performance, di resistenza e di permeabilità dell'acqua a cui i tessuti vengono sottoposti prima del loro impiego.
Vogliamo garantire ai nostri clienti un prodotto sempre di altissimo livello e per questo imponiamo ai nostri fornitori il rispetto di requisiti molto rigorosi e secondo le vigenti normative di legge. .

Evol Sport

Ricerca Costante nella Scelta dei Tessuti

La BEUC (Organizzazione Europea dei Consumatori) ha pubblicato un test sulle maglie da calcio degli Europei 2012, secondo il quale 6 maglie su 9 contengono sostanze chimiche nocive per l’uomo (piombo e nichel). In un caso, inoltre, la maglia conteneva un composto organostannico, usato per prevenire l’odore del sudore, in quantità oltre i limiti di legge e potrebbe creare problemi al sistema nervoso. La BEUC, a seguito di tale indagine, ha inviato una segnalazione ai Ministeri per lo Sviluppo Economico di tutti i Paesi Europei.
Se i leader mondiali del settore hanno di queste problematiche, l’importatore nazionale o addirittura locale, sarà attento nella scelta dei materiali che utilizzerà?

Siamo sempre aperti ai cambiamenti e all'innovazione, condizioni indispensabili per un continuo successo.